Telefoni: 019-801044 019-856737  Fax 019-820412

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn

FLUOROSCOPIA LINFATICA DINAMICA

Scritto da armando. Postato in Esami Clinici.

Cosa è

La Fluoroscopia Linfatica Dinamica è conosciuta a livello internazionale come NIRF-LI (Near Infrared Fluoroscopy Lymphatic Imaging).

Questa tecnica diagnostica si è rivelata molto utile per identificare e mappare in maniera individuale i canali più efficaci per drenare gli accumuli di linfa.

E' infatti possibile visualizzare su schermo, la circolazione linfatica in movimento ed eseguirne la mappatura.
Il drenaggio linfatico manuale viene quindi adattato alla particolare anatomia del paziente seguendo il mappaggio tracciato da chi esegue la Fluoroscopia dinamica.

Oltre ad ottimizzare trattamenti già in corso, questa tecnica è molto utile nella diagnosi del linfedema in fase iniziale, quando viene sospettata la presenza della patologia o esiste la potenzialità di svilupparla in seguito ad interventi chirurgici (mastectomia, interventi addominali) o terapie (chemioterapia e radioterapia) che possono danneggiare il normale drenaggio linfatico.

Come si svolge l'esame

È essenziale una visita Medica accurata per raccogliere la storia clinica del paziente e valutare eventuali contro-indicazioni all’indagine diagnostica.

In tutti I pazienti affetti da linfedema degli arti inferiori viene inoltre eseguito un Ecocolordoppler Venoso. Nei pazienti affetti da linfedema del braccio post-mastectomia viene eseguito un Ecocolordoppler Venoso della Vena Ascellare con valutazione di eventuale compressione mediante manovre mirate.
Dopo la disinfezione cutanea, si procede all’iniezione di una piccola quantità di mezzo di contrasto nel distretto interessato. La telecamera ad infrarossi corti inizia a registrare le immagini di come il mezzo di contrasto entra nel sistema linfatico.

Si chiderà quindi al paziente di lasciare lo studio per 2-3 ore e di camminare per facilitare la diffusione del mezzo di contrasto; al ritorno nella sala diagnostica, il sistema linfatico del distretto interessato sarà visibile perché apparirà “illuminato” dal mezzo di contrasto. Si marcheranno sulla cute le vie linfatiche e verrete fotografati. Le foto e il referto completo del filmato del vostro sistema linfatico, consentiranno una diagnosi accurata del vostro caso clinico e un piano terapeutico mirato alla vostra diagnosi, ottimizzando inoltre costi e risultati dei trattamenti. L’iniezione del mezzo di contrasto avviene nel sottocute. Niormalmente si avvertirà localmente una temporanea sensazione di bruciore e pressione. Il tutto scompare in meno di un minuto. Il resto dell’esame è indolore.

Eventuali rischi

Il mezzo di contrasto usato è Indocianina Verde, usata nel campo della diagnostica da 40 anni. La quantità usata durante la Fluoroscopia linfatica è molto bassa, solo 0,2mls e a questo bassissimo dosaggio, non sono state riportate reazioni avverse.
L’area iniettata si colorerà di verde e rimarrà di questo colore per circa due settimane senza conseguenze cliniche.

CURA OBESITA' E MALATTIE CORRELATE

Scritto da armando. Postato in Esami Clinici.

centro-cura-obesita

Primo Centro in Liguria per la cura dell'obesità

Affiliatio al Centro Italiano Studi Interdisciplinari sull'obesità CISIOB, il nostro Centro vuole offrire un nuovo servizio di eccellenza per tutti pazienti che necessitano un supporto globale relativo alla patologia del sovrappeso e dell'obesità.

 

L'obesità

L'obesità è una malattia cronica, a genesi multifattoriale, caratterizzata da un eccesso di peso corporeo secondario all’abnorme accumulo di tessuto adiposo nell'organismo. Si verifica quando si altera l'equilibrio tra energia introdotta con gli alimenti ed energia spesa con l'esercizio fisico.

Sovrappeso ed Obeso?

• Sovrappeso = aumento del proprio peso in ragione del 20-28% del peso ideale o del peso abituale;

• Obesità = aumento del proprio peso in una percentuale maggiore del 30% del peso ideale o comunque del peso abituale.

 

Il Nostro Centro di alta specializzazione per lo studio e la cura dell'obesità è dedicato a tutti i soggetti con un semplice sovrappeso, ai pazienti affetti da obesità e obesità grave.
La finalità è soprattutto quella di trattare, con risultati definitivi le malattie associate che costantemente gravano l'obesità o che, comunque, insorgono anche nei pazienti in sovrappeso a seguito del continuo processo di accumulo di grasso corporeo.

Il team medico Interdisciplinare

• Chirurgia Bariatrica: Dott.: Della Valle Alberto



 • Dietologia: Dott.ssa Marzia Formigatti



 • Psicologia: Dott: Giuseppe Capone



• Endocrinologia e Malattie del Metabolismo: Dott. Massimo Giusti



• Cardiologia: Dr.ssa. S.Varnero e Dr. F. Reforzo


• Ortopedia: Dr. S. Bertora


Il paziente, eseguiti gli esami richiesti e formulato la diagnosi di obesità patologica sarà accuratamente istruito sui tipi di interventi
più adatto alla sua condizione.

CONSULENZE NUTRIZIONALI

Scritto da armando. Postato in Esami Clinici.

consulenze-nutrizionali-nutrizionista

Il Microbiologo Nutrizionista

Presso il Centro Clinico Diagnostico Priamar il nostro Microbiologo Nutrizionista consiglia e segue i pazienti dal punto di vista dell'alimentazione, sia nel caso in cui siano in condizioni fisiologiche ottimali, sia che presentino patologie, elaborando regimi/piani nutrizionali personalizzati attraverso un Check-Up integrato. Dopo aver individuato il piano nutrizionale personalizzato alle esigenze del paziente, se ne monitorizzerà l’andamento e gli effetti.

Il Check-up integrato

eseguito previo appuntamento comprende:

1) Analisi di un questionario anamnestico
2) Valutazione eventuali esami ematochimici eseguiti al massimo 6 mesi prima
3) Valutazione del BIA (composizione corporea) e del WHR (valore antropometrico predittivo del rischio a sviluppare malattie cardiovascolari)
4) Valutazione delle intolleranze alimentari mediante esami ematici e/o i Test genetici
5) Test genetici predittivi per celiachia, diabete, patologie cardiovascolari, dislipidemie, obesità, osteoporosi
6) Stesura di un piano alimentare personalizzato mirato a migliorare lo stile di vita e la salute del paziente specifico per:

Stress ossidativo Candidosi Disbiosi intestinale

Dislipidemie Intolleranze alimentari Sovrappeso e obesità

Diabete Sclerosi multipla Osteoporosi e sarcopenia

Gravidanza e allattamento Celiachia e gluten sensitivity Gastrite

Fame nervosa Sonnolenza Attività sportiva

AUDIOLOGIA E FONIATRIA

Scritto da armando. Postato in Esami Clinici.

Audiologia-Foniatria

L'Audiologia è la branca della Medicina che studia l'apparato uditivo.

La Foniatria è la branca della medicina che si occupa delle patologie della voce, della deglutizione e della comunicazione.  Le principali trattate sono:

Disturbi della parola:

• balbuzie • disartrie • disturbi della parola da alterazione anatomica ad esempio le labiopalatoschisi o da altre malformazioni

Disturbi di linguaggio:

• Ritardi di acquisizione del linguaggio  • ipoacusia infantile   • disturbi di apprendimento e dislessia  ritardo semplice o complesso di linguaggio.

Deglutizione

• disturbi delle deglutizione in età pediatrica  • disturbi della deglutizione in età senile
• disturbi della deglutizione su base neurologica - traumatica - vascolare

Patologie dell'udito

• analoghe a patologie ORL  • esami audiometrici   • rimozione tappo cerume  • prescrizione protesi acustiche

Patologie delle voce

• inquadramento con videolaringostriboscopia delle patologie laringee
• inquadramento vocale dei pazienti professionisti della voce
• vocologia artistica
• fonochirurgia
Questa ultima categoria oltre a prevedere indagini simili delle patologie ORL del distretto laringeo, prevede inoltre la possibilità di effettuare valutazioni dell' utilizzo della voce da parte dei professionisti della voce come cantanti e attori, ma anche insegnanti, impiegati di call center, tutti coloro che utlizzano la voce a scopo professionale.

TEST PRENATALE SICURO

Scritto da armando. Postato in Esami Clinici.

test-prenatale-non-invasivo

Harmony: un test prenatale  rivoluzionario, sicuro non invasivo per la vostra gravidanza

l nuovo test prenatale Harmony® è un esame non invasivo, preciso e semplice che permette di valutare il rischio di condizioni cromosomiche, come la sindrome di Down, e comprende un’analisi opzionale del sesso del feto e delle condizioni dei cromosomi sessuali (X,Y).

In che cosa il nuovo test eseguito al centro clinico priamar differisce da altri test prenatali?

Si basa infatti sugli ultimi progressi fatti nei test prenatali non invasivi. Anche altri test di screening, come il Test combinato del Primo Trimestre (Duo test + translucenza nucale), sono esami non invasivi, che hanno però un tasso di falsi positivi fino al 5% e non rilevano fino al 30% dei casi di trisomia fetale 21.

Altri test diagnostici come l’amniocentesi o la villocentesi (CVS) sono precisi per la diagnosi di trisomie fetali, ma risultano invasivi presentando il rischio di perdita del feto.

Quando eseguirlo

I test può essere richiesto da tutte le donne in gravidanza con un’età gestazionale di almeno 10 settimane.

Si esegue facilmente, è infatti  sufficiente un tradizionale prelievo di sangue materno, sul quale viene effettuate un’analisi diretta del DNA fetale, circolante durante la gravidanza nel sangue della madre.

Ridurre ogni possibile rischio, nella maniera più semplice

Il test ha un tasso di falsi positivi di 50 volte inferiore a quello degli attuali esami di screening, e riduce in maniera significativamente il rischio che a una gestante venga poi cosigliato inutilmente a sottoporsi ad un approfondimento diagnostico invasivo come l’amniocentesi.

I vantaggi del test

  • Rispetto ai test prenatali invasivi quali villocentesi e amniocentesi, il Nuovo Test eseguito al Centro Clinico Priamar test è assolutamente privo di rischi per la madre e per il feto poiché eseguito con un semplice prelievo di sangue materno.
  • Rispetto ad altri test di screening, come il Duo test, ha un altissimo tasso di affidabilità.
  • Può essere eseguito già dalla decima settimana di gravidanza.
  • E' l’unico tra i test prenatale non invasivi validato anche per le gravidanze gemellari (con non più di 2 feti anche se ottenute con ovodonazione)
  • Permette di individuare trisomie fetali anche nelle gravidanze da ovodonazione.

Dove Siamo

Info e Recapiti

centro-clinico-diagnostico-priamar-savona
Via Dei Partigiani, 13r
17100 Savona

Tel./Fax 019 801044 • 019 820412

norme-privacy-centroclnicopriamar  Norme sulla Privacy

Cookie Policy