Telefoni: 019-801044 019-856737  Fax 019-820412

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn

mini-lifting-addome

Un addome più tonico e magro

Quando il rilassamento della zona addominale non è molto pronunciato, si può evitare di ricorrere alla dermolipectomia addominale o addominoplastica con conseguenti cicatrici. E' possibile  praticare il lifting microchirurgico che in 2 o 3 sedute consente un buon rassodamento senza lasciare esiti cicatriziali esteticamente rilevanti. Il lifting microchirurgico si basa sull’ asportazione di moltissime porzioni di pelle in eccesso.

La tecnica prevede il rassodamento della zona mediante la creazione di tantissime microasportazioni cutanee che determinano un processo di guarigione delineato da una riduzione della superficie ed uno ispessimento della cute.

Tale processo richiede che il grado di rilassamento non sia severo o marcato ma sia invece lieve o medio.

Bisogna inoltre accertare che il paziente candidato non sia soggetto a reazioni cicatriziali abnormi. In questo caso la procedura è controindicata.

 

L'intervento

Ha una durata di circa 30 minuti per seduta, che avverrà in anestesia locale accompagnata da sedazione personalizzata.

Il rassodamento si esegue tramite micro-asportazioni di cute del diametro di appena un millimetro. Lo strumento utilizzato è un particolare drill microchirurgico ad alta velocità per prelevare minime porzioni di derma.

La dimensione ridotta delle asportazioni di cute non avvia un importante processo di cicatrizzazione e consente così una rapida guarigione. Per un risultato soddisfacente sono necessarie mediamente 2 o 3 sedute a intervalli di 10-15 giorni.

                                                                                                                                                                                                                                                  Questo tipo di intervento consente di evitare punti di sutura o collanti chirurgici. Sopra le aree trattate, verrà applicato un cerotto chirurgico removibile a distanza di due settimane circa.

Dopo l’intervento il paziente riposa qualche ora prima di tornare a casa accompagnato. Riceverà inoltre tutte le indicazioni relative ai comportamenti da tenere nel post operatorio (riposo, movimenti da evitare, farmaci da assumere, ecc.).

Dove Siamo

Info e Recapiti

centro-clinico-diagnostico-priamar-savona
Via Dei Partigiani, 13r
17100 Savona

Tel./Fax 019 801044 • 019 820412

norme-privacy-centroclnicopriamar  Norme sulla Privacy

Cookie Policy